Tag Archives: decorazione

CARTA DA PARATI PERLES DI ELITIS

carta da parati Perles di Elitis

Carta da parati Perles

La carta da parati Perles di Elitis ha il sapore esotico e prezioso dei tessuti ricamati con le perle.

L’effetto cangiante del rivestimento dà calore ed eleganza a qualsiasi ambiente e può senz’altro incontrare anche i gusti di chi non ama particolarmente l’arredamento etnico.

Grazie all’abilità produttiva di Elitis, la carta da parati Perles riproduce in modo molto realistico l’effetto tattile e visivo delle trame decorate con le perle.

La tradizione artigianale di impreziosire gli oggetti e i tessuti con le perle ha origini molto antiche.

Nel tempo quest’arte è stata interpretata in modo diverso in tanti continenti secondo il gusto e le tradizioni tipiche delle diverse culture.

La collezione Perles comprende 5 disegni e una ampia gamma di colori in tinta unita.

Perles è una carta da parati in vinile ignifuga e lavabile che offre una grande resistenza agli urti e alle macchie.

Il brand francese Elitis nato nel 1988 è specializzato nella produzione di carte da parati ma anche di tessuti, rivestimenti murali e accessori per l’interior design.

Il binomio innovazione e artigianalità e l’esplorazione di linguaggi legati alla vista e al tatto sono nel DNA dell’azienda di Tolosa.

Con una costante ricerca creativa e con tecniche produttive originali che impiegano macchinari creati ad hoc, Elitis apre nuove prospettive nel settore che riescono sempre a stupire.

Le texture ricercate riproducono i materiali grezzi e le imperfezioni del “fatto a mano” con disegni esclusivi in colori caldi e naturali.

I designer di Elitis che provengono dal mondo dell’arte, della moda e della pubblicità creano collezioni che spesso si ispirano alle culture incontrate durante i viaggi.

carta da parati Perles

carta da parati Perles di Elitis

carta da parati Perles di Elitis

carta da parati Perles di Elitis

 

OROLOGIO SILO PER FESTEGGIARE L’ARRIVO DEL 2018

orologio Silo

Orologio Silo

Questa notte tutti avranno gli occhi puntati sulle lancette dell’orologio per festeggiare puntuali a mezzanotte l’arrivo del nuovo anno.

Per l’occasione noi scegliamo Silo di Beyond Object, un orologio da muro dal design minimalista.

Le lancette triangolari disegnate da bacchette metalliche piegate puntano sulla raggiera di tratti neri che definisce la scansione delle ore.

Il centro che nasconde il meccanismo a batteria è un tondo nero ben definito.

L’orologio Silo è una scultura da muro che cambia forma con il trascorrere delle ore.

Tutti gli elementi che servono per il montaggio sono contenuti nella scatola.

Grazie alla superficie adesiva, i tratti adesivi che segnano le ore sono facilmente posizionabili seguendo la disposizione a raggiera o formando una qualsiasi altra disposizione.

orologio Silo Bejond Object

orologio Silo Bejond Object

orologio Silo Bejond Object

BUON NATALE ! ACCENDIAMO LE CANDELE

Buon Natale

buon natale

Oggi per augurarvi Buon Natale, condividiamo con voi l’atmosfera delle feste con tre portacandele diversi dal solito.

Light my Fire

Partiamo da Light my Fire di Davide Groppi, un portacandela minimalista in metallo e vetro che gioca con la forma iconica della lampadina.

Light my Fire è il gemello della lampada da tavolo Edi Son ma, al posto dell’alogena, c’è una semplice candela.

Come in molte altre lampade di Davide Groppi, la semplicità del design diventa poesia.

 

 

Davide Groppi

Light my Fire e Edi son di Davide Groppi

Unbalance

Cambiamo completamente registro passando dalla poesia alla fisica con il portacandele in edizione limitata Unbalance di Secondome Edizioni.

Progettato da Alessandro Zambelli, Unbalance è un gioco/invenzione.

 

Unbalance Secondome

Unbalance di Secondome

La candela consumandosi diventa più leggera.

Ma, grazie al contrappeso posto sull’altro braccio della struttura con lo snodo, la fiamma rimane sempre alla stessa quota.

Non è la fiamma che si abbassa, ma la candela che si alza.

E infine, dal gioco di equilibrismo, passiamo a un portacandele fatto con un materiale pesante.

Logifaces

Il portacandele è fatto in calcestruzzo ed è una edizione speciale che fa parte della collezione Logifaces disegnata da Daniel Lakos per Planbureau.

Logifaces di Planbureau

Logifaces di Planbureau

Tutto parte da un set di prismi che può essere utilizzato come complemento di arredo o come gioco.

La regola è riuscire a posizionare i vari pezzi in modo tale da mantenere sempre una superficie continua.

Così si otterranno dei “paesaggi” stilizzati in miniatura che ricordano l’andamento di un panorama collinare.

Nell’edizione speciale i pezzi di Logifaces diventano i basamenti in cui si inseriscono le candele e il “paesaggio” si illumina di fiammelle luminose.

 

SKETCH WALL HOOKS BY LUCIE KAAS

sketch wall hooks lucie kaas

Sketch wall hooks

Nello spazio ridotto di soli 9 cm di diametro, gli appendiabiti in legno del marchio danese Lucie Kaas raffigurano i ritratti stilizzati di tanti personaggi famosi fra cui Ziggy Stardust, Karl Lagerfeld e Salvador Dalì.

La serie di appendiabiti forma una sfilata di celeb dove la decorazione di ogni soggetto enfatizza i segni particolari che rendono immediatamente riconoscibili i volti dei personaggi noti.

Ad esempio l’espressione unica di Salvador Dalì viene raccontata con pochi segni grafici: i baffi ad ala di gabbiano e le sopracciglia all’insù che danno carattere allo sguardo non possono che essere quelli del famoso artista spagnolo.

Lo stile essenziale degli appendiabiti di Lucie Kaas si ispira alle bambole Kokeshi della tradizione giapponese caratterizzate dalla sproporzione fra la testa e il resto del corpo.

Realizzati in legno dipinto a mano, gli appendiabiti Sketch wall hooks di Lucie Kaas sono una “collezione da parete” divertente e funzionale per decorare la parete.

sketch wall hooks lucie kaas

sketch wall hooks lucie kaas

 

TROFEI DI CARTA PAPERTROPHY

Papertrophy trofei di carta

Trofei di carta Papertrophy

Gli oggetti decorativi Papertrophy sono ispirati ai trofei di caccia che una volta adornavano le pareti dei castelli e delle grandi residenze di campagna.

Papertrophy riproduce le teste degli animali con volumi di carta sfaccettata trasformando così i trofei di caccia in originali e innocue decorazioni da muro.

Non a caso infatti il motto dell’azienda di Berlino è “Non sparargli, incollali”

I pezzi in carta necessari per comporre i trofei di carta Papertrophy sono tagliati a macchina, pre-piegati, verificati manualmente e consegnati al cliente stesi in una busta.

Costruire il soggetto scelto è facile e divertente come un gioco: con un po’ di colla e un po’ di attenzione, basta far combaciare i numeri presenti sui vari pezzi.

I Papertrophy sono prodotti con carta ecologica di elevata qualità e ogni soggetto è proposto in una vasta gamma di colori.

Accanto ai trofei di carta da appendere al muro, Papertrophy produce anche una collezione di animali tridimensionali. Alcuni soggetti sono anche proposti in versione XXL.

Papertrophy trofei di carta

Papertrophy

trofei di carta Papertrophy

Papertrophy XXL