Tag Archives: grafica

PANTONE COLOR OF THE YEAR 2018: ULTRA VIOLET

Pantone Ultra Violet

Pantone Color of the Year 2018

Sulla base dei risultati della ricerca condotta dal Pantone Color Institute ogni anno Pantone, il brand che detta le tendenze in fatto di colori, elegge la tonalità cromatica che sarà più in trend.

Il colore del 2018 è il Pantone 18-3838 Ultra Violet, un tono di viola deciso che viene descritto da Pantone come “provocante e riflessivo che comunica originalità, ingegno e pensiero visionario che ci indirizza verso il futuro”.

Questa particolare tonalità di viola che vira sui toni del blu richiama gli spazi infiniti del cielo notturno e gli enigmatici misteri del cosmo.

Storicamente associato a valori mistici e spirituali e più recentemente alle pratiche di mindfulness, questo audace punto di viola che nasce dall’incontro del rosso e del blu ricorda il colore scelto da Prince per il suo album Purple Rain.

Secondo Pantone la previsione che Ultra Violet farà tendenza è avvalorata dal fatto che questa tonalità di viola è già stata scelta da alcune aziende innovative principalmente del settore high-tech.

I colori hanno il potere di comunicare messaggi e significati che influenzano profondamente l’essere umano.

Per questo le previsioni sulle tendenze cromatiche di Pantone sono un’indicazione strategica molto utile per le marche e per tutti i professionisti che si occupano di design, moda, grafica e decorazione di interni.

Pantone Color of the Year 2018

Pantone Ultra Violet

 

 

SAN VALENTINO CON ILARIA.I

ABC LOVE ILARIA I

San Valentino con ILARIA.I

ABC LOVE di ILARIA.I è una collezione di oggetti per la tavola che sembra fatto apposta per festeggiare San Valentino.
I piatti, i vassoi e le tazze sono decorati a mano libera con i simboli tipici della festa degli innamorati: i grandi cuori e i lettering sono ritagliati in allegre texture geometriche declinate nei colori rosso, blu, giallo e verde.
Le trame grafiche dei disegni riflettono la passione per i tessuti della designer Ilaria Innocenti, fondatrice del brand ILARIA.I

ABC LOVE ILARIA I

san valentino

san valentino

 

RISTORANTE GIAPPONESE KOI

ristorante giapponese Koï

Ristorante giapponese Koi

Il tema predominante che caratterizza il design di interni del ristorante giapponese Koi di Aix-en-Provence nel sud della Francia è la grafica ispirata ai tatuaggi della mafia yakuza.
Le complesse illustrazioni in bianco e nero di Claire Leina che avvolgono interamente alcuni ambienti rivestendone il pavimento, i muri e il soffitto ritraggono tigri, dragoni, fogliame e inflorescenze insieme alla carpa koï che nella tradizione giapponese è simbolo di amicizia e buona sorte.
Per dare protagonismo al tema grafico che ricorre in tutti gli ambienti del ristorante, il progetto di interni firmato da Vincent Coste gioca con i toni neutri di pochi materiali: il cemento grigio, le murature e i controsoffitti bianchi sono scaldati dal tono biondo venato del legno grezzo utilizzato per alcune porzioni della pavimentazione e ripreso nella boiserie che protegge la parte inferiore dei muri. Fra gli arredi, tutti disegnati su misura da Vincent Coste appositamente per il ristorante giapponese Koi, spiccano le panche ricavate da lunghi tronchi d’albero e le sedute metalliche color rosso lacca, unica nota di colore che irrompe negli ambienti dai toni neutri. Lo stesso colore acceso è ripreso dal grande lavabo del bagno caratterizzato da una originale forma organica.

ristorante giapponese Koï

Koi japanese restaurant

Koi japanese restaurant

Koi japanese restaurant

Koi japanese restaurant

Koi japanese restaurant

 

SCATOLE DI FIAMMIFERI BY ALEXANDER GIRARD

Vitra Matchbox by Alexander Girard

Fra gli oggetti cult della produzione di Vitra ci sono anche queste bellissime scatole di fiammiferi decorate con le grafiche di Alexander Girard. Insieme a George Nelson e Charles e Ray Eames, Girard fu uno dei protagonisti del design americano del dopoguerra. Dedicandosi al design tessile, alle arti grafiche e alla progettazione di arredi, con il suo linguaggio giocoso portò una freschezza inedita nell’austerità del modernismo. Nel 1993 molti dei suoi oggetti entrarono a far parte del Vitra Design Museum. Le scatole di fiammiferi di Alexander Girard sono oggetti semplici ma molto rappresentativi del suo carattere e potrebbero essere un’idea originale per fare un regalo agli amici appassionati di design.

Vitra Matchbox by Alexander Girard

 

DESIGN CLOUD #2: IL “LIBRO” DI DESALTO

Tavolo Clay

Tavolo Clay

Ecco qualche immagine tratta dall’ultima edizione di Design Cloud #2, il catalogo che presenta le novità di Desalto attraverso una carrellata di bellissime immagini impaginate in modo elegante e rarefatto da Elisa Ossino. Le novità di Desalto sono raccontate attraverso ambientazioni in spazi di architetture razionali, un abbinamento che esalta il design asciutto e geometrico dei nuovi arredi e che al contempo riflette perfettamente la filosofia della marca. Le immagini di prodotto sono intervallate da suggestive fotografie di cieli a tutto campo andando a comporre, più che un catalogo nel senso tradizionale del termine, un vero e proprio libro che è un piacere sfogliare. Lo scultoreo tavolo Clay che contrappone i due volumi del basamento e del piano, la serie di tavoli e console Icaro 015, i tavolini outdoor Helsinki sono solo alcune delle novità proposte da Desalto. Se volete scoprire le altre, potete scaricare il catalogo dal sito Desalto.

Tavolo Clay

Tavolini Helsinki 15 outdoor

Tavolini Helsinki 15 outdoor

Clay table

Tavolo Icaro

Tavolo Icaro

tavolini Helsinki

Console Icaro 015 desalto

Console Icaro 015

tavolo icaro 015 desalto

tavolino icaro 015 desalto