Tag Archives: lampada

Lampade a sospensione R2 e Kup di BLux

lampada R2 BLux

Lampade a sospensione R2 e Kup di BLux

Come tutte le discipline, il design è continuamente in evoluzione.

Quello contemporaneo spesso prende spunto da oggetti che esistevano già nel passato e li rielabora assecondando i gusti e le esigenze attuali.

Per essere modernizzate, solitamente le forme “antiche” vengono rese più essenziali depurandole dagli elementi decorativi per avvicinarsi a quella che si potrebbe definire l’essenza dell’oggetto.

Per creare la lampada R2, il designer David Abad si è ispirato ai classici lampadari “chandelier” e ha spinto l’esercizio del “togliere” fino ad arrivare alla semplice forma del cerchio.

Un minimalismo che è reso possibile dalle nuove tecnologie che rendono disponibili corpi illuminanti di dimensioni sempre più contenute.

lampada R2 BLux

La sezione dell’anello che costituisce la sospensione è quella sufficiente a contenere le fonti luminose a LED.

La lampada R2 emana una luce diffusa ed è proposta dal brand BLux nei tre diametri 60, 90 e 120 cm, con finiture in quercia naturale, bronzo, bianca o nera opache.

Grazie ai cavetti che si incontrano sopra il centro del cerchio, la sospensione è facile da installare.

lampada R2 BLux

lampada Kup BLux

La lampada a sospensione Kup di Tim Brauns invece si basa su un concetto che nasce già moderno:

la sequenza di faretti con la testata smussata è montata su una struttura con elementi lineari che si incontrano.

lampada Kup BLux

Questo sistema modulare dall’immagine grafica che comprende le due varianti Kup 1 e Kup 2 si presta anche a configurazioni multiple se la dimensione dell’ambiente lo richiede.

I faretti a luce diretta sono proposti da BLux nelle finiture nera opaca, oro e bronzo.

lampada Kup BLux

Lampade a sospensione R2 e Kup di BLux

Lampade Overlap di Michael Anastassiades per Flos

lampada Overlap Flos

Lampade Overlap di Michael Anastassiades per Flos

Le lampade Overlap è costruita con un materiale che ha contribuito a segnare l’identità di Flos: il cocoon.

La speciale resina, utilizzata in origine dall’esercito americano per gli imballaggi, fu infatti impiegata dall’azienda fin dall’inizio della sua storia nel 1960.

Achille e Pier Giacomo Castiglioni e Tobia Scarpa la utilizzarono infatti per realizzare delle lampade in seguito diventate icone del design italiano.

Il designer Michael Anastassiades sceglie nuovamente questo materiale dall’apparenza vellutata e eterea per le lampade a sospensione Overlap 1 e 2.

La forma fluida delle lampade è valorizzata dal particolare materiale che diffonde la luce rendendola calda.

lampada Overlap Flos

La resina cocoon viene spruzzata sulla struttura interna in acciaio verniciato a polvere bianco e viene poi finita con una protezione trasparente realizzata a spruzzo alla fine della lavorazione.

Il foro sul diffusore che permette di sostituire le lampadine è finito con un anello in acciaio con finitura lucidata dorata.

Lampade Overlap di Michael Anastassiades

Lampade Overlap di Michael Anastassiades per Flos

Lampade icona del design italiano : Astep

lampada Model 2065 Astep

Lampade icona del design italiano

Accanto alle nuove lampade, il brand Astep produce anche alcune icone intramontabili del passato che testimoniano l’eccellenza del design italiano.

In questo articolo ne mostriamo due.

La lampada Model 2065 è una sospensione che riflette l’approccio innovativo di Gino Sarfatti che la disegnò nel 1950.

In quell’epoca le lampade venivano prodotte in vetro.

Sarfatti utilizzò invece il metacrilato, un polimero plastico innovativo per allora decisamente più resistente e leggero del vetro.

La sospensione Model 2065 è composta da due diffusori uniti fra di loro.

La sottile bacchetta di alluminio verniciata di nero che contiene il cavo elettrico sembra trapassare il volume opalescente.

Nonostante l’età, la lampada è ancora oggi molto attuale.

Model 2065, rieditata da Astep nel 2016, è proposta anche con il diffusore superiore rifinito in nero.

lampada Model 2065 Astep

Il questo modo il design della lampada diventa più grafico e la luce filtra solo attraverso il diffusore inferiore creando nello spazio una luce più intima.

In entrambe le versioni della lampada la sorgente luminosa è costituita da cinque lampadine a Led.

Serie VV Cinquanta

lampada vv cinquanta astep

VV Cinquanta è una famiglia di lampade molto versatili che include le versioni a sospensione, da terra e da muro.

Le lampade furono disegnate nel 1951 da Vittoriano Viganò nel corso della sua collaborazione con il brand Arteluce.

In tutte le versioni i paralumi in metallo di diverse forme e colori possono essere ruotati per direzionare la luce dove serve.

La lampada a sospensione (foto sopra), grazie all’incrocio variabile dei due lunghi steli neri che ruotano sui nodi, ha un’immagine molto grafica e sofisticata.

lampada vv cinquanta astep

La versione da muro ha una particolare struttura angolata in ottone che permette di ruotare i riflettori di 350° e di creare un angolo di 160°.

Lampade icona del design italiano

La lampada da terra è caratterizzata da un lungo stelo sottile in alluminio nero. Anche in questo caso il riflettore può essere ruotato ed inclinato.

Tutte le lampade di Astep sono prodotte in Italia.

Lampade icona del design italiano

Faro a Led White House : la casetta illuminata di B.lux

White House B.lux

Faro a Led White House

I faretti per illuminare il giardino o la terrazza devono rispondere a precisi requisiti per garantire un efficiente e sicuro utilizzo in qualsiasi condizione atmosferica.

In più per illuminare un ambiente aperto e spesso piuttosto ampio, devono offrire una potenza rilevante.

Questi fattori non possono che influenzare il design della lampada.

Ecco perchè molti fari per gli esterni hanno sì un disegno contemporaneo, ma spesso asettico e molto tecnico.

B.lux ha lanciato White House, una serie di fari a Led per gli esterni disegnati da David Abad.

La forma è quella tipica della casetta con il tetto a due falde disegnata con cinque tratti di matita.

Nonostante la semplicità della forma White House è anche molto decorativa, garantendo al tempo stesso tutti i requisiti per un uso in esterni.

La citazione all’architettura si ritrova anche nel materiale con cui è prodotta la lampada, il cemento.

Faro a Led White House

La lampada per esterni di B.lux è proposta nelle finiture bianco, grigio o nero ed eventualmente accessoriata di pannelli metallici sulle facce aperte utili per orientare la luce.

Adatta a giardini e terrazze, la lampada integra due sorgenti luminose a Led che garantiscono un’ottima illuminazione e un basso consumo energetico.

White House

Faro a Led White House: la casetta illuminata di B.lux

Metro F49 Fabbian : un nastro di luce

lampada Metro Fabbian

Metro F49 Fabbian

Nell’architettura di interni, la luce ha un ruolo fondamentale.

Le lampade sono un elemento decorativo che dà personalità e unicità all’ambiente.

Ci sono però spazi e situazioni in cui si vorrebbe rendere visibile solo la luce, senza mostrare l’apparecchio illuminante.

E’ il caso ad esempio di spazi ampi caratterizzati da soffitti alti, travati, a volta o dipinti, spesso privi di punti luce.

Nel tempo molti designer hanno cercato di creare lampade “di sola luce” ma questo obiettivo è stato reso davvero possibile solo con l’arrivo delle nuove tecnologie.

Metro di Fabbian è esattamente questo: un segno grafico disegnato solo con la luce.

lampada Metro Fabbian

Si tratta di un nastro metallico facilmente adattabile alle esigenze dello spazio.

La sorgente luminosa a LED collocata lungo tutto il nastro, illumina l’ambiente in modo omogeneo.

Grazie ad un accessorio specifico e agli snodi sugli attacchi a muro posizionati alle estremità, il nastro può assumere un andamento lineare, spezzettato, diagonale ma anche curvilineo.

Inoltre con Metro è possibile creare una luce indiretta o diretta che può anche essere orientata su punti specifici.

lampada Metro Fabbian

La nuova collezione Metro, che include lampade da parete e da soffitto, è proposta da Fabbian nelle lunghezze di 6 e 12 metri in finitura acciaio inox.

Metro è una valida alternativa alle tesate tradizionali : più moderna ed essenziale, tecnologicamente più avanzata e poco invasiva.

Metro F49 Fabbian

Metro F49 Fabbian : un nastro di luce